sabato 14 aprile 2012

Nuove ispirazioni

Non c'è niente da fare, continuo a comprare libri di cucina e ormai non so più dove metterli!
Li sfoglio, leggo anche note e ringraziamenti e ogni volta che ho un po' di tempo mi rilasso guardando le immagini di ricette straordinarie e sognando di aggiungere un tocco personale.
Mi piacciono in particolare quei libri che hanno l'immagine di ogni ricetta, non amo quelli che lasciano spazio all'immaginazione anche perchè non puoi veramente immaginare come sarà il piatto una volta pronto...e non sai a cosa puoi aspirare soprattutto! 
Le foto, si sa, sono studiatissime nei minimi particolari e la nostra torta di cioccolato non sarà mai bella come quella del libro...ma è questo che rende il "lavoro" di aspiranti cuoce davvero speciale! 
Il sogno!

Ecco i miei ultimi acquisti.
- Appunti dalla mia cucina di Gwyneth Paltrow. 150 ricette sane e golose suggerite da una star di Hollywood che racconta la sua vita e le sue esperienze attraverso la cucina. 
Alla fine sembra anche una persona normale...
Ve lo consiglio perchè ci sono molte erbe, spezie, dolcificanti e condimenti che io non conoscevo e che rendono molte preparazioni molto sane e altrettanto buone!
- Torte di mele di T. Di Marco e C. Ferrè. La torta di mele resta sempre la più buona, pur nella sua semplicità.
La preferisco a molti dolci elaborati e supercalorici, per il suo profumo inconfondibile, la morbidezza e la cremosità ad ogni morso.
In questo libro potete trovare i grandi classici, ma anche tante ricette originalissime. 
Voglio provare quella con i semi di papavero e lo strudel senza pasta...poi vi farò sapere!

Buona giornata a tutti e buon fine settimana...di pioggia!



9 commenti:

  1. alcuni hanno accusato la patrow per il libro, che in inglese si intitola My Father's daughter, sostenevano che le ricette non fossera davvero le sue e lei s'è incavolata di brutto dicendo che ha avuto un sacco di assistenza e aiuto ma è tutto farina del suo sacco! sono curiosa di vedere realizzata da te qualche sua ricettina :)

    RispondiElimina
  2. torte di mele subito! la paltrow non saprei... anche io adoro comprare i libri di cucina, ma ormai troppi scrivono di un argomento che fa tendenza (e tanti soldi) senza averne le competenze, mettendoci solo la faccia "nota". chi lo sa magari questo... ci saprai dire. buon we! mony

    RispondiElimina
  3. il libro di ricette di Gwyneth Paltrow? io non mi fiderei delle ricette di una che in passato (se lo fa ancora non so)si metteva nella posizione del loto e mangiava davanti allo specchio in modo da mangiare meno percependo quello che il cibo procurasse al suo corpo ;))))

    RispondiElimina
  4. Pioggia anche da queste parti, io più che libri gran riviste ed ogni tanto a malincuore li butto o regalo a mercatini perchè altrimenti vado fuori di casa io :) :) Le ricette senza foto ho difficoltà a immaginarle, quasi non le considero purtroppo perchè non ho molta immaginazione ed invece rimango subito colpita da una bella foto.
    Elisa

    RispondiElimina
  5. Quando si possiedono quasi 100 libri di cucina, è ora di smettere di comprare libri di cucina e di iniziare a cucinare. Io mi sono data questo limite.

    RispondiElimina
  6. la paltrow te la lascio volentieri, mentre quello sulle torte di mele te lo approvo in pieno, l'avevo adocchiato anch'io in libreria e ci stavo facendo un pensiero. facci sapere com'è e se le ricette sono affidabili ;-)

    RispondiElimina
  7. Ma che carino il tuo blog!!! Lo scopro ora per caso! Ti va di seguirci a vicenda? Comincio subito io! Un bacio Lucy www.tpinkcarpet.com

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...