martedì 14 febbraio 2012

Cosa cucino: Torta di San Valentino...ci ho provato!

Chiedo ufficialmente scusa a tutte le esperte di torte in pasta di zucchero.
Sto per iscrivermi ad un corso e spero di migliorare. Per ora sono solo autodidatta...e si vede!
Mi sono cimentata in questa preparazione, lunga, faticosa, laboriosa e puntigliosa solo per amore, quindi perdonatemi!
Si tratta di una ricetta non adatta alle squattrinate senza tempo come me, ma molto di più a quelle che hanno un po' di tempo a disposizione e almeno una 30ntina di euro da spendere per la pasta di zucchero.
Le più esperte di voi la fanno addirittura in casa. Che dire? Avete tutta la mia stima e ammirazione!
Alla fine di questo lavoraccio avrei un po' di domande da fare e spero che quacuna vorrà rispondermi:

  • Dopo aver lavorato la pasta con lo zucchero a velo, il colore da vivo che era diventa spento e opaco.  Che si deve fare?
  •  Come si possono attaccare dei decori sulla torta non volendo utilizzare l'albume?
  •  Quali sono le attrezzature che proprio non possono mancare?
  • Mi suggerite un blog o un tutorial video di chi se ne intende?

Comunque c'è da dire che l'interno di questo pacchetto rosso è molto buono...crema e cioccolato bianco sono davvero un abbinamento  vincente. 
Avrei voluto aggiungere delle fragole, ma la stagione giusta è ancora molto lontana...
Buona giornata a tutti e auguri agli innamorati!



INGREDIENTI

Pan di spagna (guardate il tutorial)
1 bicchiere di latte
Crema pasticcera
100 gr di cioccolato bianco
250 ml di panna fresca
1 panetto di pasta di zucchero
1 gel per scrivere sui dolci

PROCEDIMENTO

Stendere una piccola parte della pasta di zucchero per rivestire il piatto.
Aiutarsi sempre con lo zucchero a velo per evitare che la pasta si attacchi alla spianatoia.
Tagliare bene la parte in eccesso nella circonferenza.
Tagliare il pan di spagna in tre dischi della stessa altezza.
Posizionare il primo disco sul piatto, bagnarlo con il latte freddo e riempirlo di crema.
Spolverizzare con il cioccolato bianco tritato grossolanamente e coprire con il secondo disco. 
Ripetere lo stesso procedimento e posizionare il terzo disco. 
Coprire di panna montata la supeficie della torta e la parte laterare e livelare bene.
Stendere la pasta di zucchero e posizionarla sulla torta facendo in modo che sia tutta rivestita.
Fate molta attenzione in questo passaggio perchè se la pasta è molto sottile potrebbe rompersi!!!
Fare aderire bene la pasta alla torta e tagliare alla base la parte in eccesso.
Decorare a piacere...io ho utilizzato un gel bianco per scrivere AUGURI!
IN BOCCA AL LUPO!



20 commenti:

  1. è stata fatta con il cuore e quindi meravigliosa!e poi ti assicuro che il mio primo esperimento in pdz era venuto molto ma molto peggio...vedrai che dopo il corso scoprirai un mondo!ti insegnano quelle due o tre cose che fanno la differenza.un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Fantastica questa torta!!! Se ti fa piacere puoi partecipare al mio contest http://cuordicucchiaio.blogspot.com/2012/01/il-mio-primo-contest-dolce-san.html Buona giornata :)

    RispondiElimina
  3. cara ma se questo è il primo tentativo direi che sei stata più che brava!! Io non ho ancora osato dilettarmi con la pdz... vediamo se prima o poi mi verrà questa matta idea :D

    RispondiElimina
  4. Veramente a me sembra molto ben riuscita!
    Se vuoi un paio blog interessantissimi per queste tecniche ( le proprietarie tengono anche dei corsi) ti segnalo

    http://bloggoloso.blogspot.com/
    http://zuccherofatato.blogspot.com/

    In entrambi trovi tutorial e consigli.
    Un bacione!

    RispondiElimina
  5. Anche me il risultato sembra eccellente...Bravissima! Do cmq un'occhiata ai blog segnalati da stefania...un saluto
    simo

    RispondiElimina
  6. è bellissima! e poi ci ha messo il cuore, e si vede!
    su internet è pieno di tutorial, io ho fatto solo piccole cose, non sono esperta ma proverò in futuro. ciao! :-)

    RispondiElimina
  7. La torta è dolcissima...in tutti i sensi e molto molto carina....ti avrei fatto vedere il mio primo esperimento...ti assicuro che ho evitato anche di fotografarlo!!:-)
    cmq per far aderire le decorazioni alla pasta si può usare un pò di crema al burro o meglio ancora della colla fatta in casa utilizzando alcool puro, glucosio e un pochino di pasta di zucchero bianca (non ci sono dosi ben precise...metti l'alcool in un bicchiere di vetro, aggiungi un cucchiaio di glucosio e la pasta, mescola e ad occhio vedi se va bene....la consistenza deve essere ovviamente quella della colla e il colore trasparente!!
    cmq brava e a presto!!
    passa da me se ti va!! baci

    RispondiElimina
  8. Come primo tentativo è venuto molto bene! Non buttarti giù, sei stata bravissima!
    Poi, è fatta col cuore!
    T'invito a partecipare al mio Contest sul Butter
    http://buhbuhbutter.blogspot.com/2012/02/meglio-tardi-che-maihappy-1-birthday.html
    T'aspetto! =)

    RispondiElimina
  9. la torta non è venuta male dai! anzi a me piace molto! e poi essendo alle prima armi ti è venuto davvero bene! non somo molto esperta di cake desing ma credo che gli strumenti che non pososno mancare siano la paletta per far aderire bene lapasta di zuccheri e gli strumenti per lavorarla (tipo i bastonconi con la punta con la pallina ecc), se non vuoi usare l'albume per attaccare le forme puoi usare dlla ghiaccia reale. Per il resto non so come esserti utile :(

    RispondiElimina
  10. Secondo me questa torta non è per niente male, anzi!Come primo esperimento penso che tu possa essere più che soddisfatta, complimenti!Credo ti copierò la parte "coperta" dal pan di zucchero, ho provato tanti dolci con il cioccolato bianco, ma nessuno è mai stato indimenticabile...

    RispondiElimina
  11. la tua premessa mi ha fatto sorridere, sarà che mi riconosco alla perfezione? eh eh eh
    io cmq una bella fetta l'apprezzerei volentieri :P
    buon s.valentino!

    RispondiElimina
  12. Quale scuse,questa torta è una bombaaaaa!! :)

    RispondiElimina
  13. Senti, io me la mangerei tutta...! :D

    RispondiElimina
  14. io non ci provo nemmeno invece! le cose di precisione non mi sono mai riuscite bene! come primo tentativo mi sembra ottimo! una bella torta rosa per festeggiare. maritino avrà apprezzato

    RispondiElimina
  15. Invece è bella e pensa che è stata la tua prima applicazione!! In più l'importante è che fosse gustosa!! Un bacio

    RispondiElimina
  16. che delizia golosa hai realizzato, complimenti! Un bacio :)

    RispondiElimina
  17. Guarda io una torta del genere la potrei fare al limite con il Didò di mia nipote, quindi complimenti!;)

    RispondiElimina
  18. ciao cara la tua torta è venuta bene! quindi faitranquilla con il tempo impari! http://danielainrosa.wordpress.com

    RispondiElimina
  19. bè ma cavolo! come primo tentativo direi che sei stata bravissima!
    non so sono un po contro queste torte perchè sono bellissime da vedere ma il gusto alla fine non è mai granchè, meglio una torta un po piu pasticciata ma buonissima :D

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...