lunedì 20 febbraio 2012

Cosa cucino: Spezzatino di tacchino con champignon

Quando mando mio marito dal macellaio a prendere della carne lui non sa mai cosa scegliere e per non sbagliare compra petti di tacchino in quantità industriale.
Stanca di cucinarli alla piastra, in padella e impanati, cerco ogni tanto di inventarmi una ricetta nuova, come quella che vi propongo oggi!
Un secondo veloce e facilissimo, ma molto gustoso! Vi farà fare una gran bella figura anche se lo proporrete per cena ai vostri ospiti.
Io ho scelto i funghi champignon perchè li preferisco a quelli secchi, ma voi potete scegliere la qualità di funghi che preferite...se sono freschi e raccolti da chi se ne intende, è sempre meglio, ovvio!
Buon inizio settimana a tutti!




INGREDIENTI

5 funghi champignon grandi
6 fette di petto di tacchino tagliate sottili
farina QB
prezzemolo
olio e sale
1 spicchio di aglio
una noce di burro

PROCEDIMENTO

Lavare molto bene i funghi e tagliarli. Cuocerli in padella a fuoco medio con l'olio e uno spicchio di aglio per 10-15 minuti. Toglierli dalla padella e lasciarli da parte.
Tagliare il tacchino a cubetti e infarinarlo. Rosolarlo con l'olio ( non poco!) e una noce di burro nella stessa padella dove abbiamo precedentemente cotto i funghi. Quando il tacchino sarà dorato, aggiungere i funghi e salare. Cuocere per un paio di minuti e aggiungere del prezzemolo tritato a mano.


4 commenti:

  1. Questo è un mix perfetto per una cenetta leggera ma sfiziosa...i funghi sono perfetti per dare quel tocco in più alla ricetta...Bravissima!
    simo

    RispondiElimina
  2. Mi piace proprio quest'idea!!Leggere ma appetitosa!La copierò di sicuro!

    RispondiElimina
  3. Che buono!!!
    Ottima idea!!!
    Ciao, un bacio!

    RispondiElimina
  4. ma che buono! idea geniale e gustosa!!! bravissima

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...