lunedì 5 settembre 2011

Vacanze anni 90

Sono tornata dalla mini-vacanza in Puglia...non credo di essere mai stata più stanca!
In teoria una persona va in vacanza per riposare...in pratica quando vai con tuo marito che deve partecipare ad un torneo di calcio con i colleghi e Gn-ometto che tra piscina, baby dance e corsette sulla spiaggia  non sta fermo un attimo, il fisico e la mente cedono! 
Prossimo anno mando mio marito al torneo e Gn-ometto dai nonni e mi rinchiudo in una spa a fare massaggi e cure di bellezza!
E poi...voi siete mai stati in un villaggio vacanze? Io da piccola ne ho visitato qualcuno con i miei e per me è sempre stato uno stress dover partecipare ai giochi di gruppo, al baby club, agli spettacoli serali,  alla ginnastica in piscina...all'animazione in generale (anche se apprezzo molto che ragazzi giovani e volenterosi vogliano guadagnarsi qualcosa facendo divertire la gente rinunciando alle proprie vacanze!)
Detto questo, se a 10 anni non amavo questo genere di vacanza...immaginate a 32!
Il villaggio dove sono stata è quello in cui negli anni 90 giravano "Professione vacanze"...ve lo ricordate?
Tante casette, un vialetto alberato, una piscina immensa dove succede TUTTO, e una spiaggia con pochi ombrelloni...sotto la scogliera...impensabile arrivarci con Gn-ometto, e impensabile uscire dal villaggio senza macchina perchè non c'è nulla intorno!
Le mie giornate erano scandite, oltre che dal torneo di mio marito, dal karaoke in  piscina, e dalla danza Kuduro, soprattutto dalle pappe di Gn-ometto...e vi garantisco che erano i momenti più rilassanti della giornata!
Alle 12 e alle 19 andavo nella "biberoneria" a preparare da mangiare per lui e lì c'era una signora gentile che mi aiutava cucinando brodini e sughetti deliziosi...oltre che cibi squisitissimi per lei e per le altre ragazze del servizio. Mi sono fatta raccontare per bene la ricetta delle polpette di pane al formaggio che fumanti e profumate sono passate sotto il mio sguardo l'ultimo giorno...devo provarle quanto prima!
Vi lascio a qualche immagine del celebre telefilm di cui non perdevo una puntata e alla ricetta delle polpette che ho rubato online perchè le dosi della gentile signora pugliese sono un po' approssimative...
Buona giornata a tutti!

Le polpette di pane e formaggio...semplici e buonissime!






6 commenti:

  1. ahah come non capirti!!! io ho fatto qualche vacanza in villaggio da piccola ...ma che stress! Con i bambini però è l'ideale... almeno i miei ci parcheggiavano al baby club e noi eravamo ben felici di starcene lì :)
    Attendiamo allora la prova delle polpette!
    Bentornata!

    RispondiElimina
  2. ma che bello...lo vedevo anche io quel telefilm.... e avendo vissuto in Puglia conosco bene quelle polpette, ma non avevo la ricetta..grazie.

    Quest'anno in Messico ho passato qualche giorno in un villaggio turistico, ma come lo intendono gli Americani...... totale relax e tutto incluso..... anche i cocktail serviti mentre guardi il mare e la barriera corallina sotto ad una palma...per me se mai sarà ancora villaggio sarà così..e asssolutamente all'estero...un bacio e bentornata, Flavia

    RispondiElimina
  3. Fantastica Puglia, ogni volta che ci sono stata ho scoperto un mondo da favola!
    Un abbraccio...
    Silvia

    RispondiElimina
  4. decisamente i villaggi non fanno neanche per me! immagino che invece il piccolo sarà impazzito di felicità! ora riposati al "nostro" mare! :) baci

    RispondiElimina
  5. eh eh eh come ti capisco! odio i villaggi vacanza, ma a volte ci tocca :)
    consoliamoci con delle ottime polpette :P

    RispondiElimina
  6. wow che vacanza movimentata che ti 6 fatta io nn sono mai stata in un villaggio vacanze e praticamente nn sono mai stata in vacanza..... per mia sfortuna.... http://danielainrosa.wordpress.com/

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...