venerdì 13 maggio 2011

Cosa cucino: Torta di mele al mascarpone


 Per tutto il giorno il mio blog è stato KO...ed è anche sparito l'ultimo post con le ricette indiane...provvederò a pubblicarlo ancora, se capisco dove è finito?
Comunque, vi avrei mostrato prima la mia colazione di questa mattina, ma non è mai troppo tardi...e poi sarà la colazione anche di domani, quindi!
Abbiamo già parlato di torta di mele e di crostata di mele, ma non smetterò mai di postare questo tipo di dolce perchè credo sia il mio preferito in assoluto e le ricette sono talmente tante e diverse che ho sempre voglia di trovarne una più buona dell'altra! 
Mio marito, poi, è un giudice molto severo quando si parla di dolci con le mele e non è mai soddisfatto!
Comunque, questa versione della torta di mele è molto buona e golosa...se vi dicessi che è leggera mentirei dal momento che il mascarpone non è tra gli ingredienti più light che conosco!
Morbida, umida quanto basta, profumatissima e zuccherina in superficie...vi assicuro che non vi deluderà! Golosa quanto basta è perfetta anche per un dopocena, magari accompagnata da una delicata crema al mascarpone, qualche fragolina, un buon ammazzacaffè...e saranno tutti felici, sazi e soddisfatti!
Buona serata!


Il mio servizio di CHS Group non manca mai a colazione!
INGREDIENTI

3 uova
120 gr di zucchero
160 gr di mascarpone
1/2 bustina di lievito
160 gr di farina 00
3 mele renette o golden
50 gr di uvetta sultanina
30 gr di pinoli
3 cucchiai di marsala
Un pizzico di sale

PROCEDIMENTO

Preriscaldare il forno a 180°.
Far ammorbidire l'uvetta in acqua tiepida. 
Montare le uova e lo zucchero con lo sbattitore elettrico finchè non raddoppiano di volume.
Unire il mascarpone a temperatura ambiente, il marsala e il sale. Aggiungere la farina e il lievito setacciati. Mescolare per bene e poi unire l'uvetta e i pinoli
Rivestire la base di uno stampo a cerniera (io ho usato quello che mi è stato inviato da Guardini) con la carta forno e imburrare i lati. Versare metà del composto e coprire con metà delle mele tagliate a spicchi sottili. Versare il resto dell'impasto e completare con gli altri spicchi di mela facendoli sprofondare verticalmente uno vicino all'altro. 
Spolverizzare con una manciata di zucchero e infornare pe 40 minuti

16 commenti:

  1. purtroppo sono spariti tantissimi post :( almeno quelli pubblicati ieri, speriamo abbiano sistemato tutto.....mas andiamo alla tua torta...è meravigliosaaaaaaaaa!!!!

    RispondiElimina
  2. mele e mascarpone un'accoppiata assolutamente da provare:)

    RispondiElimina
  3. bella questa combinazione di mele e mascarpone !

    RispondiElimina
  4. già oggi blogger ha dato il peggio di sè :(
    con mascarpone pinoli uvetta marsala la torta di mele non l'ho proprio mai assaggiata, ma sembra sofficissima e gustosa! Tantissima invidia per la tua colazione di oggi e domani ^^

    RispondiElimina
  5. giuro che questa la faccio...troppo invitante!

    RispondiElimina
  6. ..una ricetta poco light...ma estremamente gustosa!Il mascarpone rende tt soffice...bravissima!ottimo risultato!

    RispondiElimina
  7. questa torta è veramente strabiliante e ammaliante.mi piace!

    RispondiElimina
  8. A me per fortuna non è sparito nulla, ma ero presa malissimo! Sono in ritardo di due post, acc!! Ora, la tua torta è suprema, ma mio marito da lun è a dieta, potrebbe tirarmela in testa, magari prox sett, a casa di amici, se siamo in tanti...bacio!

    RispondiElimina
  9. una garanzia la torta di mele! eh sì blogger ci ha tirato un bello scherzetto.. al prossimo post cara, intanto rubo una fetta

    RispondiElimina
  10. la farina va aggiunta nell impasto alla fine?come ultimo ingrediente?setacciata?
    grazie :-)
    baci chicca

    RispondiElimina
  11. I dolci con le mele mi danno sempre una sensazione di calore domestico :)
    Deve essere un bel modo di svegliarsi al mattino gustare sin dai primi momenti questa torta alle mele

    RispondiElimina
  12. Ciao,
    ho appena aperto un contest in collaborazione con Le Creuset, se vuoi saperne di più su come partecipare trovi tutto qui http://panperfocaccia-grianne.blogspot.com/2011/05/una-gita-senza-formaggio-con-le-creuset.html
    Buona domenica!

    RispondiElimina
  13. scusate, ho dimenticato la farina e il lievito...vanno aggiunti dopo il mascarpone e vanno prima setacciati!

    RispondiElimina
  14. Ma dai è bellissimo il tuo blog. Mi piace proprio tanto, come la tua torta di mele.. ciao e buona settimana

    RispondiElimina
  15. La torta di mele è sempre un classico gradito...in ogni versione e con qualsiasi altro ingrediente come la tua con il mascarpone che deve essere divina!!! Un bacio e buona settimana...

    RispondiElimina
  16. Adoro la torta di mele e questa sembra deliziosa!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...