sabato 30 aprile 2011

Cosa cucino: Mini frolle alla marmellata




Dopo una lunga giornata con Gn-ometto che inizia a camminare (...e a cadere...) sono a pezzi!
Ieri sera mi sono resa conto che questa mattina non avrei avuto nessun dolcino per fare colazione...impossibile mangiare fette biscottate di sabato e domenica...la colazione del finesettimana è sacra!
Così, un po' stanca e rintronata mi sono messa a lavoro. 
La cosa più veloce da fare? Una pasta frolla direi...non ho bisogno di fruste, troppi contenitori, cucchiai, tazze, tazzine, misurini...
Mi metto lì ad impastare con ricetta alla mano e bilancina...e faccio il primo errore: metto il burro in microonde e diventa liquido in un secondo! Va bè, per questa volta che può succedere?
Dopo aver fatto una bella palla liscia e morbida butto un occhio alla farina che ho appena utilizzato...MANITOBA! 
Secondo errore...Ma si potrà fare la pasta frolla con la farina manitoba?
Troppo stanca per pensare...quel che fatto è fatto!
Risultato? Le crostatine più buone che abbia mai preparato...frolla morbida che si scioglie in bocca...nè troppo burrosa, nè troppo sabbiosa...una vera delizia!
Da un errore a volte può nascere qualcosa di speciale...no?
Ho utilizzato la Confettura di albicocche che mi è stata inviata da Lazzaris
Ve la consiglio perchè sa veramente di frutta fresca, è zuccherata al punto giusto e ha tutto il sapore delle albicocche...insomma, sa di estate!
Buona giornata a tutti!
La mia bellissima tazza di CHS Group non manca mai a colazione!!!

INGREDIENTI

1 uovo
100 gr di zucchero
100 gr di burro fuso
1 cucchiaino di lievito
Marmellata di mirtilli
Gocce di cioccolato e granella di mandorle

PROCEDIMENTO

Mescolare la farina con lo zucchero e il lievito. Unire l'uovo e il burro fuso e impastare con le mani velocemente.
Formare una palla liscia e lasciarla riposare in frigo avvolta nella pellicola per almeno 20 minuti.
Preriscaldare il forno a 180°.
Stendere la pasta  (non troppo sottile) con un mattarello e tagliarla con un bicchiere per formare tanti dischetti. 
Rivestire con i dischetti degli stampini di silicone (va bene anche la teglia da muffin) o degli stampini di alluminio ben imburrati e infarinati. Riempire con generose porzioni di marmellata e infornare per 15-20 minuti. 
Io prima di infornare ho aggiunto anche la granella di mandorle e le gocce di cioccolato per rendere il tutto ancora più goloso...il cioccolato si scioglie e...che ve lo dico a fare...un peccato di gola!





14 commenti:

  1. beata te che se fai errori ottieni risultati ancora migliori di quelli che otterresti senza sbagliare. Io di solito faccio dei disastri di proporzioni epiche!
    buon fine settimana ;)

    RispondiElimina
  2. che belle cara!!!
    buonissima idea di provare la farina manitoba per la frolla!!
    è proprio vero che dagli errori di impara!!!
    buonissima giornata!

    RispondiElimina
  3. mmmmmm buonissima questa colazione!!!;)

    RispondiElimina
  4. Condivido pienamente il tuo pensiero sulla colazione del fine settimana...ti seguirò cercando di imparare anche qualcosa in più in cucina. A presto
    Dany

    RispondiElimina
  5. che buoni questi tortini crostatini :)

    RispondiElimina
  6. io ho scoperto la manitoba un annetto fa e per i dolci ormai non la mollo più :-)
    bellissime queste crostatine, è proprio vero che le ricette più semplici sono spesso le più buone.
    un bacio.

    RispondiElimina
  7. Che eleganza!!! Buona serata

    RispondiElimina
  8. La manitoba per una frolla non l'avrei mai immaginata! Invece vedo e leggo che non si finisce mai di imparare...Seguirò le tue orme!Un bacione

    RispondiElimina
  9. che tortine deliziose!!! poi io adoro la frolla, non mi stanca mai... manitoba? perchè no, provo anch'io... baci ELY

    RispondiElimina
  10. bravissima!!!!!!!!!!!!!! provero'

    RispondiElimina
  11. stupende e davvero golose!!!!GNAMMM

    RispondiElimina
  12. Ah che voglia mi hai fatto venire di queste dolcissime crostatine !

    A proposito di buone confetture e tanto altro, passa a trovarmi, ho pubblicato oggi un concorso con premi da gourmand !!!

    Ciao
    Marilì

    RispondiElimina
  13. come sono invitanti! per la colazione del week-end sono daccordissimo con te!!! buona giornata, Chiara

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...