lunedì 21 marzo 2011

Cosa cucino: Crostata al cacao e cioccolato bianco


Sabato abbiamo festeggiato la prima festa del papà!
Io e gn-ometto abbiamo comprato un bel regalo e poi abbiamo preparato questa crostata buonissima.
Il papi era molto contento!
Non ho potuto fotografarla tagliata perchè l'ho portata a cena a casa di amici per festeggiare tutti insieme anche con altri neopapà...e per una volta ho risparmiato a tutti la scena pietosa del "Aspettate un attimo che devo fotografare...accendi quella luce...dammi un'altra tovaglietta...sistema il cucchiaino lì...!" sapete bene a cosa mi riferisco...
Perdonate anche l'orrore della scritta fatta a mano, ma non ho gli stampini con le lettere...voi potete anche decorarla con altre formine o senza nulla, se vi piace di più!
Buona giornata a tutti!

Più tardi, il vincitore del Giveaway!


INGREDIENTI

Per la frolla
160 gr burro
240 gr farina
80 gr zucchero a velo
2 tuorli
30 gr cacao amaro

Per la crema
200 ml latte
2 tuorli
30 gr zucchero
100 gr cioccolato bianco
1 cucchiaino di farina

PROCEDIMENTO

Preparare una frolla lavorando con le mani il burro ammorbidito, lo zucchero a velo, la farina e i tuorli. Aggiungere alla fine il cacao e continuare ad impastare in modo che si formi una palla morbida e uniforme nel colore. Avvolgerla con la pellicola e lasciarla riposare in frigorifero per 30 minuti.
Stendere la pasta con un mattarello tra due fogli di carta forno (deve rimanere abbastanza spessa!). 
Con la pasta avanzata fate dei biscottini e cuoceteli in forno a 180° per 10 minuti.
Adagiare la pasta su una tortiera e tagliare con un coltello i bordi troppo alti. Bucherellare il fondo con una forchetta e farla raffreddare ancora in frigorifero per 10 minuti. Preriscaldare il forno a 180°.
Coprire il fondo con carta forno e fagioli secchi e cuocere per 20 minuti. Eliminare i fagioli e la carta forno e cuocere per altri 5 minuti.
Intanto che la pasta si raffredda, preparare la crema montando i tuorli con lo zucchero e aggiungendo pian piano il latte e la farina.
Trasferire questo composto sul fuoco (basso) e girare con un cucchiaio di legno finchè non inizia e prendere consistenza. A quel punto, spegnere il fuoco, aggiungere il cioccolato bianco e continuare a girare finchè non si sarà sciolto completamente.
Riempire la base con la crema e decorare con i biscottini o con del cioccolato fondente fuso.

23 commenti:

  1. uuuuuuuuh, ma che bella e buona questa crostata!!!!! e auguroni al papi!!!!

    RispondiElimina
  2. Che carina, e immagino che buona ;-)

    RispondiElimina
  3. che bella!! e a me piace tanto proprio la scritta a mano, bella così, artigianale!!

    RispondiElimina
  4. Tenerissima, complimenti! :)
    Ti auguro una buona settimana!

    RispondiElimina
  5. Ma che idea golosissima!! Scommetto che non è rimasta nemmeno una fetta talmente è buona e bella.

    RispondiElimina
  6. Ma dai è carinissima ^_^
    tutti i papà saranno stati felicissimid ella torta, soprattutto mangiarla!!!Anche io ne avrei voluta una fettina :P

    RispondiElimina
  7. Troppo forte quella crostata!
    Buona PRIMAVERA!
    Un abbraccio...
    Silvia

    RispondiElimina
  8. Bella e (sembra) buonissima. Che dolce il nickname gn-ometto ...
    Un bacio a voi
    http://www.rivierabrides.com/

    RispondiElimina
  9. Che bella crostata! Un dolce speciale per una festa speciale.
    Un bacio

    RispondiElimina
  10. nuuuuun non si fa.. quanto mi piaaaaaaaaaaaaaaaaaace

    RispondiElimina
  11. la crema mi serve come ricetta me la segno grazie

    RispondiElimina
  12. ma quella cremina al cioccolato bianco sembra deliziosa! spero almeno che tu abbia pulito bene il pentolino ;-)

    RispondiElimina
  13. io trovo che la scritta fatta a mano in corsivo sia molto carina invece! gnam!!

    RispondiElimina
  14. con tanto di dedica sulla crostata, che carina!!!!

    RispondiElimina
  15. Gnaaaammm! E per i miei standard non mi sembra troppo complicata, ci provo e poi ci scrivo W La Carli hihi;)

    RispondiElimina
  16. posso averne una fetta?
    mmmhhh bontà

    RispondiElimina
  17. Questa crostata è bellissima! Poi le lettere le hai fatte davvero troppo bene per averle fatte a mano! Bravissima davvero!
    La scena pietosa di fotografare qualche cibaria a casa di altri la conosco anch'io e cerco di evitarla quando posso! ;)

    RispondiElimina
  18. Che bella crostata le adorooooooo ^_^
    baci Anna

    RispondiElimina
  19. ma che bella questa crostata :) ha un'aria deliziosa! Buona settimana

    RispondiElimina
  20. Bellissima! COmplimenti! Adoro le crostate!
    Baci

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...