lunedì 28 febbraio 2011

Cosa cucino: Polenta con funghi e pancetta al profumo di tartufo bianco


Ieri mattina mi sono svegliata con la voglia di primavera nel cuore, come capita spesso in questo periodo...l'avrete capito!
Questo è quello che ho visto dalla finestra della mia cucina...e la voglia di primavera mi ha dato una pacca sulla spalla e mi ha mandata a quel paese!
Avrei preparato una torta al mango, ma alla fine mi sono buttata su una bella polenta che fa tanto piste da sci, chalet di montagna, caminetto...e neve!
Ho utilizzato la vellutata al tartufo bianco, graditissimo omaggio di Magnatum club , che ha ragalato al piatto un profumo delizioso, oltre che un sapore straordinario!
Almeno così ho riscaldato un po' una gelida domenica di fine inverno...spero!
Buona giornata a tutti!




INGREDIENTI

Polenta istantanea o fatta tradizionalmente...fate voi!
Funghi secchi misti
Cubetti di pancetta affumicata
Qualche cucchiaio di Vellutata di tartufo bianco
1 spicchio di aglio
Prezzemolo

PROCEDIMENTO

Tagliare i funghi a pezzetti e lasciarli ammorbidire in una ciotola piena di acqua per almeno 30 minuti.  Cuocerli con poco olio, uno spicchio di aglio e un po' dell'acqua nella quale sono stati ammorbiditi.  Aggiungere a fine cottura delle foglie di prezzemolo. Tagliare a fettine la polenta e cuocerla sulla piastra. Soffriggere la pancetta con pochissimo olio finchè non diventa croccante. Spalmare della vellutata di tartufi bianchi su ogni fetta di polenta e completare con uno strato di funghi e la pancetta croccante.

23 commenti:

  1. mi farai perdere la testa con queste ricette deliziose...questa poi mi devo trattenere per non addentare tutto quello che c ho sotto mano !:) buona buona

    RispondiElimina
  2. che panorama, chissà il nanetto che faccia avrà fatto :-)

    anch'io sono stata tra le nevi ieri: per pranzo panino con la salamella, patatine fritte e crostata di mele con panna e cannella. diciamo che davanti a tutto ciò, primavera e torta al mango possono tranquillamente aspettare :-P

    RispondiElimina
  3. Si è proprio tempo di polenta!
    E io che ho proprio voglia di primavera, soprattutto dopo aver visto tutti quei bei vestitini del post precedente!
    ;) Buona settimana!

    RispondiElimina
  4. Un meraviglioso e gustoso piatto per salutare l'inverno (speriamo!)... :)
    Buona settimana!

    RispondiElimina
  5. Anche io ieri ho dovuto cedere a tendenze culinarie 'invernalizie'!

    Buonissima la polenta e belle foto

    RispondiElimina
  6. tempo da polenta, decisamente...
    ha un aspetto ottimo, peccato non si possa mai assaggiare!!

    RispondiElimina
  7. mmm... che bontà! perfetta ricetta visto che fa ancora freddo! yum yum

    RispondiElimina
  8. Sì, sì!!!! Nevica anche qui!!!!!!
    Freddo intenso, strade imbiancate...questo piatto è perfetto per la giornata!!!!
    Buonissimo!!!!!!!!!!!
    Un bacione!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Se gli ultimi "scorci" d'inverno hanno questo sapore allora mi piace trattenerli ancora un pò prima dell'amata primavera. Deve essere semplicemente divina :)

    Buona giornata

    RispondiElimina
  10. ... beh, se devo far io, preferisco la polenta tradizionale, quella bramata, per la precisione, a grana bella grossa! La ricetta me la gusto già...
    Grazie per essere passta dal mio blog, mi iscrivo anch'io così non "ci perdiamo" di vista.
    Un bacio

    RispondiElimina
  11. Dai che con questo paesagio vale la pena aspettare un altro pò la primavera.
    Buona questa polenta. Mi piace il profumo dei tartufi nei piatti, ma quello bianco non l'ho mai provato.

    RispondiElimina
  12. aiuto, la neve! giusta scelta la polenta! scalda stomaco e cuoricini :)

    RispondiElimina
  13. Ottima scelta per scongiurare il gelo. Buonissima, quel tartufo bianco odora per tutta la casa.Buon inizio settimana Angela

    RispondiElimina
  14. la polenta si sposa con il freddo e ancor di più con la neve! che bel panorama che hai dalla tua finestra...mi piace questo blog...ti seguo con piacere. ciao

    RispondiElimina
  15. Da svenire solo a leggere il titolo, chissà che buona la vellutata di tartufo bianco. un abbraccio.

    RispondiElimina
  16. Mah se c'è un piattino così sulla tavola, quasi quasi mi sta pure bene che fuori nevichi!!! :-D

    RispondiElimina
  17. Basta sentir parlare di polenta e io corroooo!! Complimenti è da acquolina! Bravissima! Un bacione.

    RispondiElimina
  18. buona la polenta...io invece non riesco mai a farla perchè mi sembra che qui (Roma) non faccia mai abbastanza freddo...!

    RispondiElimina
  19. io la polenta non la mangio mai, ma così con i funghi deve essere una cosa strepitosa:)
    bella foto anche.
    ciao straw!
    pacy

    RispondiElimina
  20. Bellissima ricetta!!!adatta a questo tempo pazzo!!!

    RispondiElimina
  21. Umh..buona e calda in queste giornate in cui siamo ripiombate in pieno inverno, altro che primavera....

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...